Pubblicato il 03/01/2018

Un nuovo marchio

I valori e i sapori di sempre.

Tenere fede ai valori della tradizione, senza rinunciare a innovarci: per offrire un formaggio di alta qualità, ma attento alle esigenze dei consumatori e del mercato.

Questa è da sempre la nostra filosofia, questa è la motivazione che ci ha portati a riunire le nostre differenti produzioni casearie (Cisalpino, Perla, Caseificio Reale) sotto un unico marchio: Marenchino.
Un nome, o meglio un cognome, che assicura immediata riconoscibilità ai nostri prodotti e che in poche lettere è in grado di condensare un intero universo valoriale: quello della nostra famiglia e della nostra passione per i formaggi prodotti artigianalmente, sui quali vogliamo mettere la firma come garanzia di qualità e trasparenza.

Una novità che ci consente di presidiare il mercato con un’identità forte e che si completa con un restyling a 360° della nostra selezione di prodotti.
Nuovo il logo, semplice e intuitivo, composto dalla nostra iniziale e da una goccia che richiama la nostra risorsa più preziosa: il latte del territorio, raccolto e lavorato fresco dai mastri casari.
Nuovo il packaging, che attraverso pochi elementi grafici richiama e valorizza i tratti distintivi della nostra produzione: la territorialità, la tradizione casearia, l’innovazione.

Una novità che racconta la nostra voglia di evolvere e che ci permette di valorizzare quello che sappiamo fare meglio, quei sapori unici e genuini che da anni vengono apprezzati dal palato dei consumatori.

Sul mercato vengono, infatti, lanciate tre linee di prodotto specifiche per le diverse esigenze di consumo: i “Formaggi della Famiglia Marenchino” a identificare gli stagionati storici della nostra produzione, la “Selezione Caseificio reale” che differenzia tagli freschi e ricercati, le “Proposte gourmet” per le ricettature più elaborate e gustose.

In altre parole, cambiamo per rimanere fedeli a noi stessi, garantendo lo stesso impegno e la  stessa passione per il buono e il genuino: l’impegno e la passione Marenchino.